Biblioteca o libreria?

Un post velocissimo per chiedere quale delle due, tra biblioteca e libreria, preferite, oh lettori occasionali.
Riuscite a resistere all’impulso di comprare i libri che vi attraggono preferendo prenderli in prestito? Oppure preferite acquistare con moderazione? Insomma, qual è la vostra politica nei confronti di queste due istituzioni per gli amanti dei libri e della lettura?
Personalmente, io uso il prestito bibliotecario per avvicinarmi ad autori che non conosco, così da capire se mi possono piacere o meno e non buttare i miei soldi in un acquisto sbagliato. Inoltre, spesso prendo in prestito grandi classici o libri che difficilmente si possono ancora reperire in libreria. Tuttavia, rimango comunque una compratrice compulsiva, ma con una precisa linea filosofica: per me comprare un libro è come… salvarlo? Mi spiego: trovo che i libri mi “attirino”, che mi chiamino verso di loro. Difficilmente vado in libreria con le idee già chiare: entro e mi faccio attirare. Se esco con qualche volume in mano, vuol dire che il destino voleva che ci incontrassimo e che io lo portassi a cada con me.
Detto ciò, credo che le biblioteche andrebbero curate e aumentate di numero. Sono un bene prezioso, utile e un luogo che, a mio parere, ha un’atmosfera tutta sua, magica.

A presto,
G.

G.

Annunci

9 pensieri su “Biblioteca o libreria?

    • Anche io ho il problema del “e se il libro mi piace poi che faccio?”. Allora ho risolto facendo così: prendo in biblioteca principalmente libri di consultazione scolastica, fumetti e narrativa di cui ancora non so molto. Una volta che mi sono cautamente e gratuitamente addentrata nel genere nuovo e ho scoperto se mi piace o meno, allora comincio a comprare i libri.

      Mi piace

  1. Per me biblioteca assolutamente! Leggo tantissimo, e se comprassi tutti i libri che leggo mi troverei a dover uscire si casa per fare spazio ai libri xD poi credo che il bello di un libro sia quello che riesce a lasciarti dentro, non il posto che occupa su uno scaffale ❤

    Liked by 1 persona

      • Credo che alla fine sia tutta una questione di abitudine…ormai mi sono abituata a considerare un libro come “temporaneamente” mio, anche quando li compro, poi mi accorgo che non li risfoglio mai o quasi 😥

        Liked by 1 persona

      • Hai ragione, è più una questione mentale. Personalmente, è come se mi sentissi rassicurata dalla presenza del libro in questione sullo scaffale, come se fosse una medicina che posso usare se mi serve. È una specie di effetto placebo ^^ Ma in fondo non credo ci sia un atteggiamento migliore di un altro nei confronti della lettura. L’importante è leggere e arricchirsi.

        Liked by 1 persona

  2. E’ alquanto difficile decidere…
    Le Biblioteche per i motivi che dici tu ed altro..
    Le Librerie sono luoghi di perdizione che ci attraggono come lampioni nella notte…
    Infine c’è …. lo store di Kindle, onnipresente ^^

    Mi piace

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...