Liebster Award

Regole:
1. Pubblicare il logo del Liebster Award sul proprio blog.
2. Ringraziare il blogger che ti ha nominato e seguirlo
3. Rispondere alle sue 11 domande.
4. Nominare a tua volta altri 11 blogger con meno di 200 follower.
5. Formulare altre nuove 11 domande per i tuoi blogger nominati.
6. Informare i tuoi blogger della nomination.

wp-1462967695626

Ringrazio -Ophelia- per la nomina e rispondo subito alle sue domande!
  1. Qual è il tuo autore preferito?

Partiamo col botto! Bella domanda. Qual è il mio autore preferito? Di getto direi Oscar Wilde, perché ho sempre adorato la sua “wittiness”. Recentemente, nella rosa dei preferiti è entrato Somerset Maugham. C’è spazio anche per le sorelle Bronte, Dickens, Wilkie Collins, Fred Vargas e chissà quanti altri potrei scoprire nel corso della vita!

  1. Pensi che la visione di un film tratto da un romanzo possa poi rovinare o compromettere la lettura del libro?

Nein. L’unica cosa che può compromettere la lettura del libro è dire “non leggo il libro, tanto ho già visto il film.” Quando sento questa frase mi sale il nazismo.

3. Quale genere letterario preferisci?

Tutti, tranne la letteratura rosa. Quella non la sopporto. La trovo noiosissima e trita. Una volta che hai letto un romanzo li hai letti tutti, e se non tutti almeno l’85%, che è già troppo.

4. Preferisci comprare libri in libreria, leggere in e-book o prendere volumi in prestito dalla biblioteca?

Comprare. Comprare. Comprare. Ho un serio problema col comprare. Il fatto è che non compro mai a caso ma sempre titoli che so che possono piacermi e non voglio doverli restituire poi! Sarebbe come restituire un pezzetto di cuore.

5. Segui un criterio per tenere i tuoi libri in ordine sugli scaffali?

Ogni tanto cambio, ma per ora sono disposti per nazionalità degli scrittori (tutti i francesi insieme, tutti gli inglesi insieme, etc), e all’interno di questa divisione sono ordinati per casa editrice.

6. Saghe o libri auto conclusivi?

Libri autoconclusivi. Non sopporto le saghe, fatto salvo per qualche rara eccezione.

7. C’è un libro che ti ha aiutato in un momento particolare della tua vita?

After Dark, di Murakami. E Big Magic, di Elizabeth Gilbert.

8. Un classico che proprio non riesci ad apprezzare.

Ehm… Mmm… No, niente, non mi viene in mente nessun titolo. I classici sono okay. Sono le nuove pubblicazioni il problema. Potrei dire un classico che, pur rimanendo un libro fantastico, a me non è piaciuto per via dei personaggi: Orgoglio e Pregiudizio. Forse sono l’unica al mondo ma le sorelle Bennet mi facevano scendere il latte alle ginocchia e in particolare Elizabeth, che non sopportavo.

9. Leggi le graphic novel?

Assolutamente sì. L’ultima è stata Nimona.

10. Realismo o fantasia?

Entrambi e anche mischiati insieme (realismo magico!). Basta che siano trattati con abilità.

11. Quanti libri leggi in media in un anno?

Quaranta suppongo. Libro più libro meno.

Ed ecco qua le mie noiosissime risposte. Procedo ora coi tag:

Visioni dal basso

L’angolino della cultura

Libri per bambini sperduti

Le avventure di tutto

Datemi da leggere

Sabrina Biancu

Diario di una lettrice

Il diario dei libri

Gli amabili libri

Stella Azzurra (anche se credo abbia molto più di 200 iscritti mi sentivo in dovere di citarla)

Bookscantalk

Lettere dal convento (anche lei non so quanti follower abbia, ma conoscetela.)

Costoro dovranno rispondere alle seguenti 11 importantissime domande:
  1. Quanto tempo dedichi alla lettura durante il giorno?
  2. Cosa ne pensi della nuova letteratura “per giovani”? (Young adults, new adults, distopie di tutti i colori…)
  3. Qual è il libro più particolare/bizzarro che tu abbia mai letto?
  4. Associ mai libri e musica? Se sì, facci un esempio!
  5. Sei un lettore molto critico ed esigente, di quelli che si soffermano sugli errori e se trovano incongruenze o refusi nel testo si sentono male e abbandonano il libro, oppure sei un lettore più accondiscendente?
  6. Se potessi incontrare uno scrittore del passato, chi sarebbe?
  7. Se potessi cambiare il corso degli eventi di un libro, quale libro sarebbe e come li cambieresti?
  8. Hai la possibilità di far uscire un personaggio da un romanzo e incontrarlo di persona, chi scegli?
  9. Hai di fronte un ragazzo e una ragazza: non hanno mai letto un romanzo in vita loro e vogliono iniziare ora. Cosa consigli?
  10. Sei più un tipo da binge-reading o se inizi un libro lo porti fino alla fine?
  11. Immagina che uno scrittore ti dica: scriverò la storia dei tuoi sogni, quella che hai sempre voluto leggere. Che tipo di storia è?
Ed ecco qua! Se qualcuno di voi volesse rispondere a queste domande anche senza partecipare al Liebster Award è liberissimo di farlo! Sciau!

 

 

 

Annunci

12 pensieri su “Liebster Award

  1. Pingback: Liebster Award numero tanti | Le avventure di tutto

  2. Francesca Ottobre

    Visto che ho già partecipato ai Liebster Award qualche mese fa (qui trovate il mio post in merito https://gliamabililibri.com/essere-blogger-a-napoli/liebster-award-nomination/), ed era inutile fare di nuovo le nomination ho deciso di rispondere qui alle domande e ringrazio per la nomination!

    1 Quanto tempo dedichi alla lettura durante il giorno?
    -Non ho mai quantificato ma credo che sia veramente molto tempo! Anche perché sono il tipo di persona che esce sempre con un libro in borsa e appena ho un minuto libero ne approfitto per leggere!

    2 Cosa ne pensi della nuova letteratura “per giovani”? (Young adults, new adults, distopie di tutti i colori…)
    -Non la leggo per motivi ormai anagrafici, ma credo che se sia un genere che catturi lettori ben venga, non mi va di giudicarla negativa solo perché a me non piace.

    3 Qual è il libro più particolare/bizzarro che tu abbia mai letto?
    L’incredibile viaggio del fachiro che restò chiuso in un armadio Ikea (recensione per farvi un’idea https://gliamabililibri.com/2015/07/31/lincredibile-viaggio-del-fachiro-che-resto-chiuso-in-un-armadio-ikea/)! Insomma già il titolo è assurdo

    4 Associ mai libri e musica? Se sì, facci un esempio!
    Raramente. Però c’è ad esempio la NN Editore che sul suo sito offre la playlist del libro, ed è interessante come cosa (qui le trovate http://www.nneditore.it/songbook/)

    5 Sei un lettore molto critico ed esigente, di quelli che si soffermano sugli errori e se trovano incongruenze o refusi nel testo si sentono male e abbandonano il libro, oppure sei un lettore più accondiscendente?
    – Avendo fatto un corso di editoria spero di avere un occhio più allenato a trovare refusi. Quando mi è capitato ho semplicemente segnalato la cosa alla casa editrice in modo da correggere l’errore in una eventuale ristampa. Abbandonare un libro per degli errori se non gravi, mi sembra troppo.

    6 Se potessi incontrare uno scrittore del passato, chi sarebbe?
    Natalia Ginzburg. I miei autori preferiti sono tutti uomini salvo eccezione per lei. Grandissima donna, grandissima scrittrice oltre che fondamentale nella nascita della mia casa editrice preferita: Einaudi.

    7 Se potessi cambiare il corso degli eventi di un libro, quale libro sarebbe e come li cambieresti?
    Il finale di 1984 di George Orwell. E’ stato uno dei primi libri letti e ancora non digerisco il finale.

    8 Hai la possibilità di far uscire un personaggio da un romanzo e incontrarlo di persona, chi scegli?
    Stoner. Il protagonista del libro di John Williams.

    9 Hai di fronte un ragazzo e una ragazza: non hanno mai letto un romanzo in vita loro e vogliono iniziare ora. Cosa consigli?
    Egoisticamente gli consiglierei libri che a me sono piaciuti, quindi “Ti prendo e ti porto via” di Ammaniti che va bene per entrambi ed è una lettura che ogni ragazzo dovrebbe aver fatto o fare.

    10 Sei più un tipo da binge-reading o se inizi un libro lo porti fino alla fine?
    Tendo a finire i libri, un po malsana come cosa perché se un libro non ti sta piacendo meglio mettere via ed è inutile accanirsi. Ma questo fa parte delle mie tante manie da lettrice.

    11 Immagina che uno scrittore ti dica: scriverò la storia dei tuoi sogni, quella che hai sempre sognato di leggere. Che tipo di storia è?
    Sogno di leggere quelle storie capaci di sorprendermi dalla prima all’ultima pagina. Lo scrittore che è sempre qualche passo avanti a me è lo scrittore giusto; lo scrittore non prevedibile e banale è lo scrittore che mi piace.

    Spero che le risposte vi siano piaciute. Grazie ancora e visitate il mio blog https://gliamabililibri.com/
    Faccio a chi leggerà lo stesso invito, se volete rispondere alle domande del mio post sui Liebster Award sul mio sito, fatelo anche se non siete stati nominati.

    Mi piace

  3. Le tue domande mi piacciono molto, quindi mi permetto di rispondere anche se non sono tra i nominati.

    Quanto tempo dedichi alla lettura durante il giorno?
    Mezz’ora circa.

    Cosa ne pensi della nuova letteratura “per giovani”? (Young adults, new adults, distopie di tutti i colori…)
    Il genere young adult è bellissimo, ma non mi piace il fatto che da Twilight in poi molti romanzi di questo genere hanno finito per assumere delle venature fantasy: le trovo fastidiose, e spesso assolutamente non necessarie.

    Qual è il libro più particolare/bizzarro che tu abbia mai letto?
    Sicuramente questo: https://wwayne.wordpress.com/2014/04/07/giulio-cesare-cyberpunk/.

    Associ mai libri e musica? Se sì, facci un esempio!
    Sì, nel senso che mi piace leggere romanzi legati in qualche modo al mondo della musica. Questo ad esempio mi è piaciuto moltissimo: https://wwayne.wordpress.com/2015/08/09/il-ritmo-dellestate/.

    Sei un lettore molto critico ed esigente, di quelli che si soffermano sugli errori e se trovano incongruenze o refusi nel testo si sentono male e abbandonano il libro, oppure sei un lettore più accondiscendente?
    Sono poco esigente in tutto. Pensa che qualche mese fa volevo recensire positivamente una gelateria su Tripadvisor, e ho scoperto che si era piazzata 86esima su 86 gelaterie di Genova…

    Se potessi incontrare uno scrittore del passato, chi sarebbe?
    Era anche uno scrittore di saggistica, quindi sicuramente Bobby Kennedy.

    Se potessi cambiare il corso degli eventi di un libro, quale libro sarebbe?
    Cambierei il finale a tutti i libri con un finale aperto. Portarsi a spasso il lettore per centinaia di pagine e poi mollarlo nel limbo dell’incertezza è una scelta narrativa che trovo molto scorretta.

    Hai la possibilità di far uscire un personaggio da un romanzo e incontrarlo di persona, chi scegli?
    Il protagonista de “Il ballo tondo” di Carmine Abate.

    Hai di fronte un ragazzo e una ragazza: non hanno mai letto un romanzo in vita loro e vogliono iniziare ora. Cosa consigli?
    Ragazzo: https://wwayne.wordpress.com/2014/07/28/suspense-e-ironia/
    Ragazza: https://wwayne.wordpress.com/2014/10/16/qualsiasi-cosa-succeda/

    Sei più un tipo da binge-reading o se inizi un libro lo porti fino alla fine?
    Con tutti i bei libri che ci sono in giro, non vedo il motivo di perdere tempo con uno che non mi piace, o comunque non mi convince fino in fondo.

    Immagina che uno scrittore ti dica: scriverò la storia dei tuoi sogni, quella che hai sempre sognato di leggere. Che tipo di storia è?
    Una storia con dei personaggi interessanti, dei colpi di scena imprevedibili, nessuna caduta di tono e dei valori positivi alla base.

    Mi piace

    • Ehi, grazie mille! Hai dato delle risposte molto belle e mi hai anche fatto scoprire dei titoli interessanti ^ Adoro quando succede! Nel senso, è questo il bello dei tag. Conoscere cose nuove! Graze ancora per aver partecipato anche senza essere stato taggato. Sentiti libero di riportare immagini, domande, qualsiasi cosa anche sul tuo blog.

      Mi piace

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...