#BookTag: Book Buying Tag

Oggi ancora Tag. Ebbene sì. Penso che tutti vogliate sapere un sacco di cose su di me, no?

…no?

Beh, io ve le dico lo stesso.

Prima di cominciare e per l’onore della cronaca, ho visto questo tag da una delle mie tre bibbie di YouTube, ovvero Ilenia Zodiaco. Andate a vedere i suoi video ora, subbbito. Anzi no, prima leggetevi tutto questo post.

1. Where do you buy your books from?

Libreria, Amazon, Ibs, Libraccio, AccioBooks (anche se non si può esattamente dire che i libri che arrivano dal bookcrossing siano comprati, ma vabbé), bancarelle dell’usato.

In pratica ovunque sia possibile acquistare un libro.

2. Do you ever pre orders book and if so do you do this in store or online?

Non preordino niente e neppure sento il bisogno di caracollare in libreria il giorno stesso dell’uscita. Ho lavorato in una libreria. Ho visto come funziona. Scapicollarsi non serve a niente.

3. On average, how many books do you buy a month?

Ah ah ah. Che simpatica domanda.

4. Do you used your local library?

Certo che sì. Per altro adoro le biblioteche (amo di meno gli individui che ci lavorano, ma forse sono sfortunata io e nella mia zona hanno assunto delle brutte persone, forse sotto ricatto. Oppure è possibile che io stia antipatica alla categoria dei bibliotecari, perchè tendono a trattarmi con astio gratuito di cui non comprendo l’origine).

5. How do you feel about charity shop/second hand books?

Li amo. Anche perchè il prezzo dei libri in Italia sta raggiungendo picchi astronomici, quindi recuperare copie usate a metà prezzo fa bene al cuore e al portafoglio.

6. Do you keep your read and TBR pile together/on the same book shelf or not?

Io tengo i miei libri dove capita: sulla sedia, sul pavimento accanto al letto, sul comodino, sulla scrivania. Non ho un posto speciale per la pila dei libri da leggere nè tantomeno mi impongo un ordine di lettura, perchè so che non lo rispetterei mai. Insomma, voglio godere del diritto di interrompermi e cambiare programma. Era Pennac che parlava di questo, dei diritti del lettore?

7. Do you plan to read all of the books that you own?

Certo che pianifico di leggere tutti i libri che possiedo, ma mai come in questo caso vale il detto che tra dire e fare c’è di mezzo il mare. Nel mio caso, ci sono di mezzo letture scolastiche, impegni vari e una spiccata tendenza a comprare più libri di quanti riesca a leggerne.

8. What do you do with books that you own that you feel you will never read/felt you did not enjoy?

Succede raramente ma se succede ora lì invio verso nuovi proprietari tramite bookcrossing.

9. Have you ever donated books?

Yep.

10. Do you feel that you buy too many books?

Ah ah ah. Che domande spassose.


Cari lettori occasionali, ecco un altro booktag a cui, se volete, potete partecipare. Taggo chiunque voglia farlo. Se per caso vi capitasse di riproporre questo tag nel vostro blog citatemi, così potrò venire a leggere e commentare le vostre risposte!

Alla prossima,

G.

Annunci

5 thoughts on “#BookTag: Book Buying Tag

  1. Pingback: #BookTag: Book Buying Tag | Le avventure di tutto

E tu cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...